x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Val di Sole, la Bikeland più grande d'Italia

6 July 2017
a cura della Redazione
Oltre 1.000 km di percorsi mountain bike, 100 di piste ciclabili e 3 bike park, per un territorio che è ormai diventato la "bike area" più grande d'Italia, con itinerari per tutte le categorie di appassionati
Val di Sole, la Bikeland più grande d'Italia

Foto Matteo Cappe

Un territorio strutturato per bicicletta a 360 gradi. La Val di Sole si conferma punto di riferimento internazionale per la mountain bike e la bike, un vero paradiso per gli amanti delle due ruote che valorizza un territorio ricco di bellezza e di cultura: 1.000 km di percorsi mountain bike, 100 km di piste ciclabili, 3 bike park.
È la bike area più grande d’Italia, che dalle Dolomiti di Brenta, Patrimonio UNESCO, e dai ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, giunge al Lago di Garda. Attraversa cinque territori del Trentino: dal Tonale e Pejo alla Val di Sole, dalla conosciuta Madonna di Campiglio a Tione e Comano Terme fino a Riva del Garda.
I numeri sono da capogiro: oltre 80 km di estensione territoriale, 4.000 m di dislivello in discesa, 40 tour cross country e marathon, 1.000 km per la mountain bike, 3 piste ciclabili per oltre 100 km, 3 adrenalinici bike park, 13 trails enduro all-mountain, 13 trails downhill. E ancora 3 Grandi Salite teatro del Giro d’Italia ma 1 bike pass unico su tutta l’area.

4 le proposte: Easy, Mountain bike, Gravity e Road

Una rete di percorsi, servizi, impianti di risalita e bike shuttle che rende unica l’esperienza del biker o dell’appassionato cicloturista. Quattro i tratti distintivi: Easy, Mountain bike, Gravity e Road.
Easy, per tutti, ma soprattutto per le famiglie e per chi in sella se la vuole prendere comoda: 100 km di piste ciclabili su 3 tracciati che si sviluppano in contesti naturali d’eccezione, dalla Val di Sole alla Val Rendena fino alla ciclabile di Ponte di Legno-Passo Tonale.
Mountain bike, per chi è allenato ci sono a disposizione 1.000 km di tracciati che si snodano tra i paesaggi mozzafiato del Parco Naturale Adamello Brenta fino alle sponde del Lago di Garda, tra pascoli, boschi e verdi vallate, per un totale di 40 tour cross country e marathon. Un tour ad anello che abbraccia tutto il massiccio del Brenta è da percorrere a tappe in più giorni, toccando i luoghi più suggestivi delle Dolomiti di Brenta. È il Dolomiti di Brenta Bike, che conta in totale 171 km e 7.700 m di dislivello per l’Expert Tour, 136 km con 4.600 m di dislivello per la versione Country.
Gravity, per gli amanti delle emozioni forti, svariati sono i trails e i bike park dove correre lungo migliaia di metri di dislivello in discesa. Tre sono i bike park della Bikeland, il Brenta Bike Park di Pinzolo, il Bike Park Val di Sole e il Bike Park Ponte di Legno Tonale. La Bikeland offre ai più atletici 13 trails enduro all-mountain, 13 trails downhill e 1 pista four cross. A disposizione anche un campo pratica per il bike trial e uno per il pump track.
E per chi ama la grande salita, quella dei veri campioni, 3 sono le Grandi Salite del Trentino che si trovano nel territorio della Bikeland: Passo Tonale, Madonna di Campiglio e Pejo, più volte assolute protagoniste del Giro d’Italia, con numerosi e decisivi arrivi di tappa. Un’esperienza tutta road da fare in volata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA