x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Nippo Vini Fantini: Garzelli ds aggiunto

29 luglio 2015
Siglata la collaborazione tra l’ex corridore, e oggi noto telecronista Rai, Stefano Garzelli e il team Nippo Vini Fantini. La maglia rosa del Giro d’Italia del 2000 svolgerà il ruolo di direttore sportivo a supporto di Stefano Giuliani in alcuni importanti appuntamenti esteri del team
Nippo Vini Fantini: Garzelli ds aggiunto

Nippo vini fantini: garzelli ds aggiunto

Team Nippo Vini Fantini e Stefano Garzelli, siglata e ufficializzata una collaborazione. Dopo una grande carriera come corridore, con numerose partecipazioni ai grandi giri, e la vittoria di un Giro d’Italia nel 2000, Garzelli è oggi un noto e competente telecronista sportivo in attività con la Rai. Insieme ai suoi prioritari impegni televisivi, intende mantenere attiva la sua grande passione da dirigente sportivo maturata negli anni di professionismo. Con la dirigenza del team Nippo Vini Fantini è maturata l’intenzione di unire i propri percorsi iniziando una collaborazione che lo vedrà già molto attivo negli impegni esteri del team del mese di agosto, a supporto del direttore sportivo Stefano Giuliani.

Il 4 agosto la Vuelta a Burgos vedrà il debutto sulla seconda ammiraglia del team di Stefano Garzelli, che proseguirà già dal 18 al 21 agosto in Francia al Tour de Limousin.

 

Il commento di stefano garzelli da ds #orangeblue

Queste le prime parole di Stefano Garzelli da ds #OrangeBlue: “Sarà di un grande piacere, oltre che una magnifica opportunità professionale, collaborare con il team Nippo Vini Fantini, una bella e nuova realtà nel panorama del ciclismo italiano. Sono felice di poter collaborare con i direttori sportivi del calibro di Stefano Giuliani e Mario Manzoni alla guida del team, e tornare a praticare un lavoro che mi appassiona e nel quale desidero mantenermi attivo, pur senza trascurare il mio ruolo televisivo. Tornare in occasione di appuntamenti importanti per la squadra è sicuramente uno stimolo ulteriore”.

Vuelta Burgos e Tour de Limousine vedranno infatti con tutta probabilità il ritorno alle competizioni di Damiano Cunego e Daniele Colli dopo gli infortuni avvenuti al Giro d’Italia. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA