x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Idroscalo show!

18 gennaio 2015
Il Memorial Mamma e Papà Guerciotti è di Stan Godrie (Olanda) e Alice Maria Arzuffi (Selle Italia-Guerciotti-Elite), combattute e spettacolari le gare anche nelle altre categorie
  • Salva
  • Condividi
  • 1/27

    Idroscalo show!

    Un appuntamento che regala spettacolo ed emozioni, parliamo del Memorial Mamma e Papà Guerciotti organizzato dall’Asd Selle Italia-Guerciotti-Elite. Quello appena archiviato, con il consueto grande impegno di Paolo e Alessandro Guerciotti, è stato il numero 37. Hanno trionfato Stan Godrie (Olanda) e Alice Maria Arzuffi (Selle Italia-Guerciotti-Elite), ma se ne sono viste davvero delle belle. I nomi da segnare? Quelli degli juniores Jakob Dorigoni e Stafano Sala, senza dimenticare gli allievi Alberto Brancati e Mannon Bakker; e tra gli esordienti Lorenzo Pollicini e Alessandra Grillo.

     

    Le classifiche

    UOMINI OPEN: 1. Stan Godrie (Olanda); 2. Jens Vandekinderen (Bel-Telenet-Fidea Cycling Team) a 22”; 3. Martijn Budding (Olanda) 58”; 4. Joris Nieuwhuis Joris (Ned-CT Rabobank-Development), 1’24”; 5. Luca Braidot (Forestale-Ccli Olimpia), 1’33”; 6. Daniele Braidot (Forestale-Cicli Olimpia), 1’40”; 7. Bryan Falaschi (Selle Italia-Guerciotti-Elite), 1’47”; 8. Cristian Cominelli (Titic-Lgl-Pro Team), 1’52”; 9. Gioele Bertolini (Selle Italia-Guerciotti-Elite)), 2’25”; 10. Luckas Wintemberg (Svizzera) a 2’31”.

     

    UOMINI JUNIORES: 1. Jakob Dorigoni (SCUOLA Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti); 2. Stefano Sala (Selle Italia-Guerciotti-Elite), st; 3. Giorgio Rossi (Bianchi-I.Idro Drain) a 43”; 4. Michele Bassani (Postumia 73 Dino) a 49”; 5. Dylan Bouwmans (Olanda) a 57”; 6. Daniel Smarzaro (Carraro Team-Trentino) a 1’38”; 7. Antonio Folcarelli (Drake Team Nwsport),st; 8. Edoardo Nichele (Società Ciclistica Padovani) a 2’06”; 9. Federico Mandelli (Mtb Increa-Brugherio) a 2’10”; 10. Mauro Caneva (Iaccobike-Cadrezzate-Guerciotti) a 2’53”.

    ALLIEVI: 1. Alberto Brancati (Caprivesi); 2. Loris Conca (SCUOLA Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti) a 35”; 3. Bruno Marchetti (Melavì-Focus-Bike), 38”; 4. ALESSANDRO Picco (Molinello Servetto-Footon); 5. Martijn Meeus (Olanda); 6. Luuk Van Der Elinden (Olanda); 7. Samuele Carpene (Off Alberti-UC Val di Illasi); 8. Gianluca Cerri (Team Spreafico-Velo Plus); 9. Juri Zanotti (Team Spreafico-Velo Plus); 10. Francesco Carollo (Team Spreafico-Velo Plus).

     

    DONNE OPEN: 1. Alice Maria Arzuffi (Selle Italia-Guerciotti-Elite); 2. Chiara Teocchi (Bianchi-I.Idro Drain) a 31”; 3. Alessia Bulleri (Forestale-Cicli Olimpia) st; 4. Rebecca Gariboldi (Lissone Mtb) a 2’43”; 5. Karlijn Swinkels (Olanda); 6. Elena Valentini (Selle Italia-Guerciotti-Elite); 7. Giovanna Michieletto (Centro Sportivo Libertas-Scorzè); 8. Allegra Maria Arzuffi (Selle Italia-Guerciotti-Elite); 9. Suzie Godart (Lux-Team Differdange Losch); 10. Silvia Pollicini (Scuola Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti).

     

    ALLIEVE: 1. Manon Bakker (Olanda); 2. Francesca Baroni (Melavì Focus Bike) a 56”; 3. Nicole Fede (Iaccobike-Cadrezzate-Guerciotti) a 1’13”; 4. Valentina Iaccheri (Scuola Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti); 5. Silvie Swinkels (Olanda); 6. Sonia Gai (Racconigi Cycling Team); 7. Marta Rosario (Team Spreafico-Velo Plus).

     

    ESORDIENTI M: 1. Lorenzo Pollicini (Scuola Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti); 2. Gianmarco Vignaroli (Elba Bike-Scott) a 34”; 3. Tommaso Bettuzzi (Scuola Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti) 1’19”; 4. Alessandro Minguzzi (La Fenice Mtb); 5. Alessandro Berzieri (Pedale Fidentino); 6. Nicolò Tumiati (Gruppo Sportivo VCO); 7. Mauro Colleoni (Team Bramati); 8. Luca Pescarmona (World On Bike Team); 9. Kevin Dodici (Cadeo Carpaneto); 10. Samuele Grenti (Pedale Fidentino).

     

    ESORDIENTI F: 1. Alessandra Grillo (GS Cicli Fiorin); 2. Marta Zanga (Team Bramati); 3. Elisa Spiga (La Fenice Mtb); 4. Martina Bassi (Team Bramati); 5. Margaret Croci (Pedale Fidentino); 6. Arianna Bonini (Baby Team Iaccobike); 7. Rebecca Spiga (La Fenice Mtb); 8. Elisa Lugli (Baby Team Iaccobike)iridata Uci della specialità marathon

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    x