x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Sicurezza in bici

22 July 2015
Garmin Radar Varia è in grado di rilevare e segnalare al ciclista l’avvicinarsi di una vettura fino a 140 metri. Segnala all’automobilista la presenza della bicicletta attraverso una luce che aumenta di intensità. C'è anche Varia Smart Bike Lights
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4

    Sicurezza in bici

    Garmin Radar Varia è l’innovativo sistema con luce posteriore integrata per biciclette che segnala al ciclista le vetture in avvicinamento alle proprie spalle e permette la gestione della retroilluminazione in modalità lampeggiante o statica.

     

    Una grande novità “bidirezionale”

    Si tratta di una grande novità “bidirezionale” in fatto di sicurezza sui pedali: il sistema è in grado di rilevare e segnalare al ciclista l’avvicinarsi di una vettura fino a 140 metri e segnala all’automobilista la presenza della bicicletta attraverso una luce che aumenta di intensità al sopraggiungere dell’auto. Può funzionare in modalità statica o lampeggiante, per ottimizzare il consumo della batteria. Il sistema Radar Varia rileva i veicoli in avvicinamento tramite un dispositivo opzionale da manubrio oppure direttamente sul display dell’Edge 1000 (solo dopo aver aggiornato il software a breve anche altri modelli Garmin Gps bike), segnalando al ciclista eventuali situazioni di traffico potenzialmente pericolose alle proprie spalle.

     

    Varia smart bike lights

    Garmin presenta anche il nuovo sistema di fanali anteriori e luci posteriori Varia Smart Bike Lights, che contribuisce ad aumentare ulteriormente la visibilità mentre si pedala, andando a calibrare e alzare l’intensità di luce emessa nella direzione del movimento, adattandosi alla situazione in cui ci si trova a pedalare. Varia Smart Bike Lights si interfaccia a dispositivi della famiglia Edge (compatibili da agosto via aggiornamento software con: Edge 1000, 810, 520, 510 Touring Plus e 25) e rilevando la velocità della bicicletta gestisce la profondità  e l’intensità del faro, proiettando la luce dove è necessario. Il sistema prevede anche una luce posteriore integrata, che può essere fissa o lampeggiante. Nel momento in cui si diminuisce la velocità, l’intensità della luce aumenta, segnalando ai veicoli che provengono alle spalle del ciclista la sua presenza e quella di eventuali situazioni di traffico.

     

    I prezzi

    Il nuovo sistema Radar Varia è disponibile da metà luglio a un prezzo consigliato al pubblico di 199 euro per il Radar con luce posteriore, e di 299 per la versione bundle Radar posteriore e dispositivo di  rilevazione da manubrio.

    I dispositivi Varia Smart Bike Lights hanno un prezzo consigliato al pubblico di 199 euro per il fanale anteriore, 69,00 Euro per la luce posteriore e 299 euro per la versione bundle che comprende fanale anteriore, luce posteriore e telecomando luci da manubrio.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA