x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Selle Italia-Guerciotti-Elite: in 4 a Tabor

27 January 2015
Sono lo juniores Stefano Sala, l’under 23 Gioele Bertolini, l’elite Bryan Falaschi e Alice Arzuffi. La Selle Italia-Guerciotti-Elite è la squadra con più corridori convocati nella nostra Nazionale
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4

    Selle italia-guerciotti-elite: in 4 a tabor

    Sabato 31 gennaio e domenica 1° febbraio a Tabor, in Repubblica Ceca, sono in programma i Campionati del mondo di ciclocross. Il commissario tecnico dell’Italia, Fausto Scotti, ha deciso di schierare quattro corridori della Selle Italia-Guerciotti-Elite: lo juniores Stefano Sala, l’under 23 Gioele Bertolini, l’elite Bryan Falaschi e Alice Arzuffi. Relativamente ai convocati nella Nazionale italiana, la Selle Italia-Guerciotti-Elite è la squadra con più corridori.

     

    Cosa racconta la storia

    Nella sua gloriosa storia la Selle Italia-Guerciotti-Elite ha già vinto 10 Campionati del mondo di ciclocross. Il merito è di Daniele Pontoni, vincitore del Mondiale open 1997, Roland Liboton (Belgio), per 2 volte campione del mondo professionisti (’83 e ‘84) durante l’appartenenza al team presieduto da Paolo Guerciotti, Vito Di Tano, iridato tra i dilettanti nel ’79 e ’86. E gli altri boys di Guerciotti trionfatori al Mondiale dilettanti sono stati il tedesco Mike Kluge, primo nel 1987, il danese Henrik Djernis (1993) e 3 crossisti della Repubblica Ceca, Radomir Simunek (’84), Karel Camrda (’88), Ondrej Glajza (’89).

    Il programma prevede nella giornata di sabato le gare per juniores maschi (ore 11) e le donne (14); domenica gareggeranno gli uomini under 23 (ore 11) ed elite (14).

    © RIPRODUZIONE RISERVATA