x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

La montagna Pantani del Giro d'Italia

26 maggio 2015
Sfida di alta montagna con arrivo in salita ad Aprica dopo aver affrontato il leggendario Mortirolo (tratto di ascesa cronometrato)
La montagna Pantani del Giro d'Italia

La montagna pantani del giro d'italia

Sfida di alta montagna oggi. L’arrivo è in salita ad Aprica dopo aver affrontato il leggendario Mortirolo (questo tratto di ascesa è cronometrato), montagna Pantani del Giro.

 

Il percorso

Tappa di alta montagna. Si superano cinque Gpm e 4.500 m di dislivello nel corso della tappa. Si parte in salita da Pinzolo per superare il Campo Carlo Magno (in gran parte è la salita del giorno precedente), discesa veloce su Dimaro e quindi salita al Passo del Tonale. Discesa su Ponte di Legno e Edolo e quindi prima ascesa ad Aprica attraverso il paese di Santicolo (pendenze attorno al 15% nel primo tratto). Dopo Corteno Golgi di rientra sulla Ss39 e si passa una prima volta sul traguardo. Discesa ampia e veloce nella prima parte, poi più stretta e tecnica fino a Stazzona. Passaggio pianeggiante (l’unico della tappa) attraverso Tirano per affrontare quindi il Mortirolo dal versante classico di Mazzo di Valtellina (con i 6km centrali al 12,2% e punte del 18%). Discesa tecnica (e a carreggiata ristretta nella prima parte) fino a Monno e a seguire fino a Edolo dove si affrontano una seconda volta i 14 km che portano a Aprica.

 

Ultimi chilometri

Strada interamente in salita con pendenze notevoli tra Edolo e Santicolo (max 15%) e che poi scemano man mano che ci si avvicina all’arrivo passando dal 5% ai 5 km fino ad arrivare a pendenze inferiori al 2% negli ultimi 500 m. Larghezza della sede stradale all’arrivo 7,5 m, pavimentazione in asfalto in leggera salita.

Foto Ansa / Dal Zennaro - Zennaro – Peri

© RIPRODUZIONE RISERVATA