x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

A ruota di Jens Voigt

17 November 2015
Pedalare al fianco di un ex corridore, ci sono varie occasioni per non farsi sfuggire un’opportunità tanto ghiotta. Al Santos Tour Down Under, in South Australia, si pedala con l’ex corridore Jens Voigt (66 vittorie in carriera) nel corso del Bupa Challenge Tour e i 142 chilometri da Norwood a Victor Harbor
A ruota di Jens Voigt

A ruota di jens voigt

Pedalare al fianco di un ex corridore, ci sono varie occasioni per non farsi sfuggire un’opportunità tanto ghiotta. Ve ne parliamo spesso, segnalando dove e quando. Questa volta vi parliamo di un luogo straordinario: l’Australia. E il campione in questione è l’ambasciatore del Santos Tour Down Under.

 

 

Probabilmente avete già indovinato: vi stiamo parlando di Jens Voigt. E la pedalata, per essere più precisi, sarà in South Australia nel corso del Bupa Challenge Tour.

 

I 142 chilometri da Norwood a Victor Harbor

L’ex ciclista tedesco, ora dirigente sportivo e padre di sei figli, è da sempre conosciuto per la sua tenacia. Ha iniziato la carriera da professionista nel 1997 e l’ha terminata nel 2014. In totale, sessantasei vittorie e diciassette partecipazioni al Tour de France. Lo scorso anno è entrato nello staff della Trek Factory Racing e lo vedremo impegnato in bici per percorrere i 142 chilometri da Norwood a Victor Harbor.

 

Il team Shut up Down Under

Molti lo ricordano per aver coniato la frase “zitte gambe, state zitte e fate quello che vi dico”. Non a caso, la sua squadra impegnata al Bupa Challenge si chiamerà scherzosamente: Shut up Down Under (chi aderisce all'evento pedalando con questo team riceverà la maglia della squadra e, la sera prima della gara, saranno invitati a un evento esclusivo cui parteciperà anche Jens Voigt).

 “Rendiamo divertenti lo Shup up Down Under e la gara. Amo l’Australia e non vedo l’ora di corrervi nuovamente circondato da tanti fan Aussie - ha affermato l’ex corridore che ora vive con la famiglia a Berlino -. Essere alla guida di un team del Bupa Challenge Tour mi fornisce l’opportunità di condividere una delle più belle esperienze ciclistiche della mia carriera che mi ha condotto in giro per il mondo. Ma il Santos Tour Down Under rimane fra i miei ricordi più belli”.

In quei giorni ci sarà anche la gara riservata alle Donne Elite, per leggere come è nata la prima edizione nel 2015 clicca qui.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA