x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Bianchi i.idro Drain si presenta al Bianchi Cafè & Cycles di Milano

6 March 2015
Il Bianchi Cafè & Cycles di Milano ha ospitato la presentazione ufficiale del Team Bianchi mtb. Spiegati gli obiettivi del 2015 e le ambizioni in prospettiva dei Giochi Olimpici 2016, alla presenza di Renato Di Rocco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/12

    Bianchi i.idro drain si presenta al bianchi cafè & cycles di milano

    Non poteva esserci luogo più adatto: il Bianchi Cafè & Cycles di Milano ha ospitato la presentazione ufficiale del Team Bianchi mtb. La storica formazione italiana del fuoristrada – che in virtù del ritorno di Bianchi nel ruolo di main sponsor ha cambiato la propria denominazione in Bianchi i.idro Drain - ha presentato gli otto atleti dell’organico 2015 e spiegato i programmi e gli obiettivi del 2015 e le ambizioni in prospettiva dei Giochi Olimpici 2016 a Rio de Janeiro (Brasile). Alla presentazione ufficiale del Team MtbBianchi i.idro Drain ha preso parte anche Renato Di Rocco, presidente della Federazione Ciclistica Italiana.

     

    Il Team Elite – Under23

    Sei atleti formano la rosa Elite-Under 23 per la stagione numero 24 del Team Bianchi Mtb, quattro élite e due under 23. Gerhard Kerschbaumer e Alexander Gehbauer puntano a risultati d’eccellenza nel calendario cross country, in vista delle Olimpiadi: tre anni fa, a Londra 2012, Gehbauer fu nono assoluto e miglior under 23, Kerschbaumer tredicesimo assoluto e secondo dei giovani. Campione del mondo under 23 due stagioni fa, Kerschbaumer è passato élite nel 2014, cogliendo un successo al Giro del Monte Canto e piazzandosi secondo ai Campionati Italiani XC e alla Gimondibike e quinto nell’ultima prova della Coppa del Mondo XCO a Meribél. Rallentato da qualche guaio fisico, Gehbauer è riuscito invece ad andare sul podio nel terzo round degli Internazionali d’Italia e nella XC Haiming.

    Leonardo Paez e Tony Longo continueranno a formare la consolidata coppia per le gare marathon. Medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo XCM del 2013 a Kirchberg (Austria), lo scorso anno il colombiano Paez ha centrato 12 successi fra Italia (con il tris nella Sellaronda Hero), Francia, Austria e Messico. A lungo in gara con la maglia di campione italiano, Tony Longo ha portato a casa quattro vittorie, fra cui quelle nella Val di Sole Marathon e nella Gimondibike: un regalo speciale per il presidente Felice Gimondi. Il team Elite-U23 è diretto da Massimo Ghirotto.

     

    Chiara teocchi, campionessa italiana di ciclocross

    Completano il roster due atleti under 23: la new-entry Jan Vastl, già bronzo agli Europei juniores e argento lo scorso anno nel Campionato nazionale ceco under 23, e la stella emergente del vivaio Bianchi, la 18enne Chiara Teocchi campionessa italiana di ciclocross, cross country ed Eliminator, oro e argento alle Olimpiadi Giovanili lo scorso anno.

    Il Team Junior

    Il Team Junior è composto da due atleti, diretti da Andrea Ferrero: Giorgio Rossi, più volte campione italiano, e l’11enne Marco Gozzi.

     

    Le bici:  methanol 27 (27.5”) e 29.1 sl (29”) e la methanol 29.1 full suspension (29”)

    Bianchi equipaggia il team con tre modelli top di gamma in carbonio: le Methanol 27 (27.5”) e 29.1 SL (29”) e la Methanol 29.1 Full Suspension (29”), progettate per performance estreme, dotate di un telaio full carbon rigido e ultraleggero grazie all’impiego di tecnologie esclusive Bianchi e alla geometria reattiva Xc. Il Team Junior gareggerà con la Methanol 27 SL (27.5”).

    Sei mai sati al Bianchi Cafè & Cycles di Milano? Clicca qui

    SEGUICI ANCHE SU: NEWSLETTER FACEBOOK TWITTER

    © RIPRODUZIONE RISERVATA