x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Mr. Big 2 29”

17 October 2014
di Michele Foglio
La mtb di Rose per il Cross country ha telaio in carbonio (pesa un chilo nella taglia M). L’ottimo rapporto qualità-prezzo e la facilità di guida sono i suoi punti di forza. Al centro prove ci siamo fatti il nostro upgrade
  • Salva
  • Condividi
  • 1/10 Particolare il freno anteriore con il disco freno dal diametro di 180 millimetri. Anche le pinze sono Formula.

    Mr. big 2 29”

    Mr. Big è la front suspensed del marchio Rose pensata per il Cross country, con ruote da 29 pollici e telaio in carbonio. L’ottimo rapporto qualità-prezzo e la facilità di guida sono i suoi punti di forza; e la mettono ben in risalto fra i mezzi scelti da chi è alla ricerca di una bici per diertirsi in fuori strada. Rose dà la possibilità per ogni modello di poterla personalizzare cambiando alcuni componenti prima dell’acquisto, in modo da avere il proprio mezzo su misura.

     

    Mettersi in misura? Facile!

    Nel nostro caso è stato fatto un upgrade al reparto trasmissione, montando un cambio posteriore Shimano Xtr e relativi comandi al manubrio Xtr. Inoltre, è stata montata una Selle Italia Slr Vanox, una sella di tutto rispetto con un design molto ergonomico e ben studiato. È molto facile trovare la posizione corretta e il giusto appoggio. Inoltre, la parte anteriore non interferisce mai con l’interno coscia. Mettersi in misura sulla Mr. Big è molto facile, il tubo di sterzo poco più alto della media delle concorrenti permette di avere una postura che non affatica la parte alta e il busto, piuttosto rialzato, rende molto facile la guida in discesa.

    Il telaio in carbonio risponde bene a scatti e accelerazioni: il peso è di un chilo, nella taglia M. La trasmissione Shimano, con la doppia corona all’anteriore, è molto precisa nel funzionamento e con i 20 rapporti possibili si passa senza problemi dal far velocità in pianura fino all’arrampicarsi su pendenze elevate.

    Il cambio posteriore XTR Shadow Plus dispone di una frizione con apposito comando che, se azionata, frena l’oscillazione del gambo posteriore evitando che la catena sbatta troppo durante le discese più dissestate (rimane comunque possibile cambiare rapporto). È qui che la Mr. Big si fa apprezzare maggiormente, nella guida lungo discese dissestate e veloci. L’avantreno è ben prevedibile nelle reazioni e la sua altezza fa sì che la bicicletta passi agevolmente sopra a ostacoli piuttosto alti, senza “impuntarsi”.

     

    Che succede in discesa?

    La posizione che si riesce ad avere stando in piedi sui pedali è ottima per la discesa, ben bilanciata e non caricata in avanti. Inoltre, il manubrio largo consente un buon controllo del mezzo. Nelle discese veloci, lungo le quali si lavora in piedi e ci sono tratti molto sconnessi, si fanno sentire un po’ le vibrazioni trasmesse dal carro posteriore del telaio. La forcella Reba, con i suoi 100 mm di corsa, svolge a pieno il suo compito, filtrando bene gli ostacoli e, se ben settata, non arriva mai a fondo corsa. Tramite la scala graduata sullo stelo destro e l’apposito anello in gomma si può vedere quanto affonda.

    Per utilizzare al meglio il reparto freni ci vuole un pochino di pratica: l’impianto frenante, e in particolare le pompe dei freni radiali Formula, hanno una notevole potenza, con un dito si riesce già a far imprimere alle pinze un considerevole mordente. Il posteriore permette di frenare bene e non stancare le dita nelle lunghe discese, mentre l’anteriore richiede un po’ di attenzione nella prima fase di frenata. Questo impianto, combinato al disco anteriore da 180 mm ,rende prontissima la frenata, ma dopo un pochino di allenamento ci si abitua.

    Le coperture di serie, Schwalbe Thunder Burt, pensate per terreni asciutti, sono molto scorrevoli. La parte centrale non ha una tassellatura molto pronunciata, ma agli estremi le due file di tasselli sono più marcate per dare grip in curva. Nel complesso, coperture e ruote Dt-Swiss scorrono molto bene, sono un piacere da rilanciare su terreni veloci ingranando il lungo rapporto.

     

    Le nostre conclusioni

    La Mr. Big 2 con ruote da 29 pollici è una mountainbike ideale per divertirsi in fuori strada, l’ottimo rapporto qualità-prezzo è da tenere in considerazione, anche visti i tempi che corrono. Il telaio è il giusto compromesso tra prestazioni e peso, anche per togliersi soddisfazioni in qualche competizione amatoriale. Rose dà la possibilità di personalizzare la propria bici prima dell’acquisto, e, come in questo caso, offre una scelta mirata su alcuni componenti. In questo modo, si è riusciti a innalzare il livello generale delle prestazioni.

    Sapendo di quale sella, attacco e manubrio si necessita, per un corretto posizionamento in bici, si possono evitare ulteriori spese dopo l’acquisto.

    Scarica il pdf allegato con la scheda tecnica, i grafici e il commento del nostro Centro Prove!

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA