x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Monguzzi vince il piccolo Lombardia

1 October 2011
La classica, nella versione Elite e Under 23, si decide sul Ghisallo: l'italiano attacca e sorprende i grandi favoriti della vigilia
Monguzzi vince il piccolo Lombardia

Monguzzi vince il piccolo lombardia

Cristiano Monguzzi, toscano affiliato per il team lombardo Casati, ha vinto il piccolo Lombardia, una classica per Elite e Under 23 che celebrà il “mito” della corsa delle foglie morte tra i giovani del nostro vivaio. La corsa si è disputata a Oggiono, in provincia di Lecco, e ha regalato grandi emozioni: la corsa si è infiammata sul Ghisallo e ha avuto un epilogo molto avvincente. Monguzzi ha preceduto il francese Domont e il bielorusso Klimiankou, con un’azione solitaria che ha sorpreso tutti i favoriti della vigilia.

Ordine d'arrivo: 1. Cristiano Monguzzi (Casati-Named-Aurora) km. 169 in 3 h. 58'27" media 42.525, 2. Axel Domont (Fra, Chambery Cyclisme Formation a 1", 3. Kanstantsin Klimiankou (Blr, Palazzago) s.t. 4. Stefano Locatelli (Team Colpack) a 6", 5. Vincenzo Ianniello (Caparrini Le Village Vibert) 6. Ricardo Pichetta (Bra, Team Cerone Rodman), 7. Luigi Miletta (Gragnano Sporting Club), 8. Francesco Figini (Carmiooro Ngc Pool Cantù), 9. Davide Mucelli (Hopplà Truck) a 37" 10. Sergey Chernetskiy (Naz.le Russia). Iscritti 213, partenti 200, arrivati 74.

© RIPRODUZIONE RISERVATA