x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Per Limar il casco è Ultralight+

21 January 2015
di Michele Foglio
Ha costruzione in-mould, sistema Ultrafit+ per garantire una calzata perfetta e stabilità in testa
  • Salva
  • Condividi
  • 1/0

    Per limar il casco è ultralight+

    Limar è un’azienda bergamasca specializzata nella produzione di caschi, con 29 anni di esperienza alle spalle. Una storia che parte nel 1986 e, negli anni, ha visto primeggiare caschi classificati tra i più leggeri al mondo.

    Abbiamo testato il modello da strada Ultralight+. La calotta esterna è composta da due parti: quella interna, a contatto con la testa, e quella esterna, con le grafiche che vengono fuse assieme in fase di produzione creando una struttura unica. Questo processo produttivo è denominato in-mould, permette di produrre un casco molto leggero e allo stesso tempo molto resistente all’impatto.

     

    Il sistema Ultrafit+

    Il compito principale del casco è quello di garantire la migliore protezione in caso di impatto, ma deve garantire anche una buona calzata senza dare fastidio una volta che viene allacciato. Ultralight+ è disponibile in due taglie, M ed L, e si avvale del sistema Ultrafit+ per garantire una perfetta calzata e stabilità in testa. Questo sistema di regolazione, grazie al registro posteriore, permette di indossarlo al meglio. Si può spostare, in alto e in basso sulla nuca, la regolazione posteriore per avere un’ottima stabilità.

    È molto semplice da regolare. Mi è sembrato molto confortevole: le dimensioni sono “minimaliste”, le superfici sono lisce e ben arrotondate nella zona a contatto con la nuca. Il laccetto di chiusura che passa sotto al mento ha il classico aggancio rapido, con un cuscinetto ben imbottito che chiude dentro di esso la parte eccedente dalla regolazione e non infastidisce la pelle al suo contatto. Così come il resto delle imbottiture interne, rimovibili grazie al velcro e lavabili.

     

    Ultralight+ ha 22 canali di aerazione

    In un casco da strada non bisogna tralasciare il fattore aerazione, molto importante per avere sempre la testa alla giusta temperatura e dare la possibilità all’aria che ci sbatte contro di veicolare l’eventuale sudore. Ultralight+ ha 22 canali di aerazione, equamente distribuiti per l’ingresso e l’uscita dell’aria. Io indosso sempre il casco quando mi alleno, per me è un accessorio indispensabile, oltre alla protezione da eventuali urti non bisogna dimenticare che offre protezione dall’aria che ci sbatte contro, dai raggi solari d’estate e dall’aria gelida d’inverno.

     

    Il casco? Protezione e vantaggi da non sottovalutare

    Indossare un casco porta solamente vantaggi secondo me, questo Limar mi è piaciuto molto per la sua ergonomia, si riesce ad adattarlo alla propria taglia in modo ottimale e quasi ci si dimentica di averlo addosso, anche nelle discese più veloci e talvolta sconnesse mi è sempre rimasto stabile in testa.

    Ho apprezzato molto la retina anti intrusione sui fori di ventilazione anteriori, a mio parere un dettaglio da non sottovalutare perché un corpo estraneo può entrare anche su strada asfaltata e, alla peggio, fare cadere. Io sono allergico alle api, il mio metro e novanta abbondante mi espone parecchio e mi entra sempre qualcosa nel casco anche se mi nascondo in mezzo al gruppo!

     

    La prova della bilancia

    Ultraligh+ è un nome non casuale: 210 grammi di peso dichiarati e verificati con una bilancia di precisione. Tanto per la cronaca lo ho prestato a un mio amico che abitualmente non usa il casco, è uno scalatore puro e ragiona come tale: secondo lui anche il singolo grammo conta, ma dopo averlo indossato fuori casa è partito per il suo allenamento ed è tornato con il casco in testa (dimenticandosi…)!

    Peso dichiarato: 210 grammi, taglia L ( 175 grammi la taglia M)

    Peso rilevato: 212 grammi, taglia L

    Prezzo: 142,95 euro

    I caschi prodotti da Limar sono conformi ai tre standard di sicurezza europei: CE EN 1078, AS/NZS 2063:2008, CPSC 16 CFR 1203).

     

    Contatti

    Il sito Limar (clicca qui

    info@limar.com

    Facebook (clicca qui)  

    Tel. 035 683550

    © RIPRODUZIONE RISERVATA