x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Con Basso si “pedala per un sorriso”

8 ottobre 2015
Torna “Pedala per un Sorriso”, con Ivan Basso nel cuore di Roma. Domenica 25 ottobre, per raccogliere fondi per la popolazione povera dell’Etiopia. Una percentuale sarà donata alla Famiglia d’Africa Onlus e alla Onlus di Marina Romoli
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4

    Con basso si “pedala per un sorriso”

    Segnatevi questa data: domenica 25 ottobre 2015 si terrà la seconda edizione di Pedala per un Sorriso, manifestazione che ha lo scopo principale di raccogliere fondi per la popolazione povera dell’Etiopia, a Bahir Dar. I fondi saranno principalmente destinati a sostenere due scuole, due ambulatori e due orfanotrofi. Una percentuale sarà donata alla Famiglia d’Africa Onlus e alla Onlus di Marina Romoli, che sarà presente sul posto il giorno della manifestazione stessa.


     

    Il ritrovo

    Tutti coloro che vorranno prendere parte a questa iniziativa potranno pedalare nelle zone più belle della Capitale d’Italia, su strade completamente chiuse al traffico. La base logistica sarà ancora una volta l’Università Europea di Roma, dove saranno ubicati partenza e arrivo di questa gara dove tutti i partecipanti ottengono la vittoria. 


     

    Il percorso

    Il percorso si snoda per 50 km e toccherà San Pietro, via della Conciliazione, Lungotevere, Piramide Cestia, Terme di Caracalla, Circo Massimo, via del Corso, via Veneto, Villa Borghese e Gianicolo. 

    È già confermata la presenza di tanti altri corridori molto popolari come, Valerio Conti (Lampre-Merida), gli ex corridori Alessandro Proni e Roberto De Patre, l’ex campionessa del mondo donne Elite Marta Bastianelli, l’ultracycler campione italiano Omar Di Felice, il commentatore Rai Gigi Sgarbozza. Saranno presenti anche il ds Stefano Zanatta, Mario Scirea, Dario Mariuzzo, Biagio Conte e Alberto Volpi

    © RIPRODUZIONE RISERVATA