x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Come diventare “ambasciatore” Neox 2016

9 February 2016
Redazione Ciclismo
L’azienda vicentina vincitrice dell’Eurobike Innovation Award, lancia i 2 modelli di punta, Crosser e Sporter, proponendo fino a fine maggio, un prezzo ultra-scontato, purchè ci si renda disponibili a diventarne sostenitori sulla propria pagina facebook e a compilare un questionario trimestrale
Come diventare “ambasciatore” Neox 2016

Come diventare “ambasciatore” neox 2016

Vene ne avevamo parlato: sul palco per le premiazioni dell’Eurobike Innovation Award si parla anche italiano: la Neox (brand di Siral che ha sede a Recoaro Terme) si aggiudica il riconoscimento nella categoria “E-bike-Pedelec”.

Ora, la notizia è questa: l’azienda vicentina vincitrice dell’Eurobike Innovation Award, lancia i 2 modelli di punta, Crosser e Sporter, proponendo fino a fine maggio, un prezzo ultra-scontato, purchè ci si renda disponibili a diventarne sostenitori sulla propria pagina facebook e a compilare un questionario trimestrale


Il cambio elettronico sequenziale rotativo

A fare meritare il prestigioso riconoscimento è il concept innovativo, unico al mondo, che risiede nel cambio elettronico sequenziale rotativo con sistema di cambio direttamente integrato nel motore di assistenza. Si evitano i movimenti trasversali dei cambi tradizionali, garantendo fluidità nel cambio di rapporti e nell’ausilio alla pedalata, che avviene in modo costante e continuativo, senza alcun effetto di “strappo” o di “spinta”. Il sistema è costantemente monitorato da un sensore di sforzo con rilevazione di coppia tra gli ingranaggi primari e secondari. Inoltre, Neox monta un antifurto, attivabile con codice Pin, che agisce bloccando il sistema meccanico e mettendo l’e-bike in folle.

Per leggere il nostro articolo “pedalato” dedicato al progetto Neox clicca qui.

La e-bike è garantita 5 anni e permette di beneficiare di assistenza semplicemente sganciando e spedendo il monobraccio contenete il sistema elettro-meccanico di trasmissione.


 

Il commento di Fabrizio Storti

“Bella soddisfazione – commenta il Ceo Fabrizio Storti, al quale si deve l’ambizioso progetto, iniziato 5 anni fa, basato su 4 brevetti internazionali depositati -. Vincitori alla prima partecipazione alla più importante fiera europea e in casa dei tedeschi che la fanno da padroni nel mondo e-bike. Questo oltre a renderci fieri per il grande lavoro di ricerca e innovazione svolto nel corso di questi ultimi anni, dimostra che noi Italiani, a dispetto del contesto economico difficile, siamo ancora capaci di distinguerci ed emergere, anche in settori nei quali la principale nazione europea appare come leader”.

 

Per ricevere i riferimenti dei negozianti attivi in ogni zona d’Italia si può scrivere a info@myneox.it o entrare nel sito www.myneox.it e cliccare sul box “Diventa ambasciatore Neox”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA