x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Pedalare (e correre) a Bit2016

30 October 2015
Redazione Ciclismo
A Destination Sport, in collaborazione con Decathlon, si possono sperimentare 19 discipline outdoor, fra cui ciclismo su strada, mountainbike e running. Quando? Il 13 febbraio 2016. E c’è pure una 10 km di corsa non competitiva
Pedalare (e correre) a Bit2016

Pedalare (e correre) a bit2016

Fare il proprio sport preferito (e più di uno, fino a un totale di diciannove discipline) e programmare una vacanza attiva. Sono solo due degli obiettivi raggiungibili alla porte di Milano, a Rho, in occasione del giorno di apertura al pubblico di Bit2016 (la Borsa internazionale del turismo) il 13 febbraio 2016. Qui ci sarà infatti un’intera area dedicata alle vacanze a tema sportivo e attivo; e si potranno scoprire le novità nell’ambito degli sport outdoor.

Stiamo parlando di Destination Sport, che offre come novità rispetto all’anno scorso Diving e Water Sports. Segnatevi che si può fare arrampicata, boulder, trekking, running, mountainbike, cicloturismo, ciclismo su strada, equitazione e golf. Senza trascurare appunto l’acqua: canyoning, rafting,  canoa, vela, surf, sci nautico, kitesurf e windsurf.

 

In collaborazione con decathlon

Le aree esperienziali di Destination Sport saranno realizzate in parte in collaborazione con Decathlon, l’azienda francese specializzata nella creazione, produzione e distribuzione di prodotti sportivi per tutti i livelli. L’obiettivo è coinvolgere tutti gli appassionati che scelgono una destinazione di viaggio in base alla passione sportiva, ma anche chi ha bisogno di spunti e suggerimenti per costruire degli itinerari su misura o per scoprire le ultime novità sul mercato.

 

Destination sport è anche una mostra mercato

In più, Destination Sport da quest’anno è anche una mostra mercato, dove si potranno acquistare direttamente servizi e prodotti per praticare il proprio sport preferito, oltre a ricevere utili indicazioni per praticarlo al meglio e in sicurezza.

 

La corsa non competitiva “bit corri e vola in thailandia destinazione phuket”

Tra le iniziative previste per la promozione del turismo attivo, anche la corsa non competitiva “Bit corri e vola in Thailandia Destinazione Phuket”: una 10 km che si svolgerà sabato 13 febbraio e vedrà impegnati i partecipanti in una corsa da San Siro fino all’ingresso di Bit2016. Gemellata con la Maratona di Phuket e realizzata in collaborazione con l’Ente Nazionale Turismo Thailandese e Etihad Airways, la manifestazione sarà l’occasione per tutti gli appassionati di sport per entrare nell’atmosfera di Bit2016 prima ancora di varcare la soglia di Fiera Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA