x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

15 trapiantati al via a Pollenzo, per la granfondo Dalle Langhe al Roero

8 febbraio 2018
Saranno ben quindici i partecipanti trapiantati al via domenica 29 aprile per la Granfondo Bra Bra Specialized "Dalle Langhe al Roero". Dimostrazione che lo sport può fungere da terapia ed è fondamentale per vivere meglio
15 trapiantati al via a Pollenzo, per la granfondo Dalle Langhe al Roero

Quindici ciclisti trapiantati supportati da un medico, Gianluigi Sella, e quattro accompagnatori pedaleranno lungo i tre percorsi di gara della Bra Bra Specialized, seconda prova del circuito Coppa Piemonte che ha ormai da tempo riconfermato la prestigiosa location di Pollenzo.
“Oggi è ampiamente dimostrato che gli individui che sono stati sottoposti a trapianto di organo possono recuperare una buona qualità di vita e da sempre l’attività sportiva rappresenta, per molti trapiantati, un percorso di recupero e benessere, ma anche un mezzo per testimoniare l’efficacia del trapianto. Riappropriarsi della funzionalità del proprio corpo dopo un trapianto d’organo rappresenta una tappa fondamentale - sottolinea Gisella Motto, ciclista trapiantata e responsabile nazionale del gruppo ciclismo di Aned Sport - praticare un’attività fisica e sportiva contribuisce notevolmente a raggiungere questo obiettivo. Lo sport può, quindi, fungere da terapia ed è fondamentale anche per sentirsi meglio a livello psichico.
Esistono numerosi sport che possono essere praticati per svago dai trapiantati, come il nuoto, la ginnastica, il ciclismo. Tuttavia, se scrupolosamente seguiti dal proprio medico, i trapiantati possono praticare sport anche a livello agonistico, partecipando a gare e manifestazioni e raggiungendo ottimi risultati.
Aned Sport promuove lo sport come pratica terapeutica per tutti i pazienti, organizzando su tutto il territorio nazionale eventi sportivi e coordinando l’attività degli atleti delle varie discipline attraverso i responsabili nazionali. Lo scorso anno a Bra (Cuneo) si sono svolti i campionati italiani multidisciplinari e qui è nata anche l’idea di promuovere la partecipazione del gruppo ciclismo, che conta cinquanta aderenti, e abbiamo accettato l’invito del comitato organizzatore della Granfondo Bra Bra Specialized dalle Langhe al Roero che si svolgerà domenica 29 aprile. Ringraziamo il comitato organizzatore per l’invito e la disponibilità”.
Tra i quindici ciclisti che parteciperanno all’evento braidese, la torinese Gisella Motto lo farà con una bicicletta a pedalata assistita: “Il ciclismo è stato sempre la mia principale passione sportiva. Ho partecipato ad alcune granfondo insieme a mio marito prima del 2000, l’anno che ha cambiato la mia esistenza. Mi fu diagnosticata una leucemia e per combattere la tremenda malattia mi sono sottoposta a trapianto di midollo. Ho avuto la fortuna di non avere particolari problemi nel periodo che seguiva il trapianto e dopo quattro anni sono tornata a pedalare e partecipare ad alcune granfondo. Recentemente ho iniziato ad usare una bicicletta a pedalata assistita per continuare a praticare quest’affascinante attività sportiva e condividerla con altre persone che hanno subito trapianti. Inoltre mi impegno a coordinare l’attività del gruppo dei ciclisti di Aned Sport, attraverso una costante informazione e gestione delle iscrizioni ai diversi eventi”.

Le prove del circuito Coppa Piemonte 2018

15 Aprile 2018 a Novi Ligure (AL): “Granfondo Dolci Terre di Novi”
29 Aprile 2018 a Bra (CN): “Granfondo Bra – Bra Specialized “Dalle Langhe al Roero”
13 Maggio 2018 a Salice Terme (PV): “Granfondo Valli d’Oltrepò”
27 Maggio 2018 a Mondovì (CN): ”Giro delle Valli Monregalesi”
24 Giugno 2018 a Courmayeur (AO): “Granfondo LaMontblanc “La Granfondo sul tetto d’Europa”
22 Luglio 2018 a Sestriere (TO): ”Granfondo Sestriere “Colle delle Finestre”

Prezzi abbonamenti
Il costo dell’abbonamento sarà di 170 euro per 6 prove, di 150 per 5 prove e 130 per 4 prove, scelte tra le 6 GF in programma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA