x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Bike Shop Test raddoppia

9 ottobre 2015
di Sauro Scagliarini
Dopo il successo di Bologna (3.500 test effettuati da oltre un migliaio di iscritti), la novità è che il Bike Test si sposta a Roma: il 24 e 25 ottobre
  • Salva
  • Condividi
  • 1/21

    Bike shop test raddoppia

    Un successo per Bike Shop Test: Zola Predosa, in provincia di Bologna (la nostra presentazione). Provare le biciclette che stanno per arrivare nei negozi è un privilegio che non sempre ci viene offerto. Se poi si possono anche mettere a confronto scegliendole fra i marchi (che si reputano pure i più interessanti), allora è come andare a Disneyland quando si è bambini. Questo è un format ormai consolidato nelle fiere settoriali e che all'evento.bolognese ci ha dato la possibilità di fare una vera pedalata (di quelle che piacciono ai ciclisti avidi di novità).

    Quello che ci ha offerto la seconda edizione del Bike Shop Test è stata una vera full immersion, con la possibilità di scegliere su quale mezzo cimentarsi e partire in pochi minuti dopo aver montato i nostri pedali. La posizione della grande area tendata del Bike Shop Test era ottimale perché la zona, collinare e passaggio abituale degli ultimi chilometri della 10 Colli, è piena di belle strade. Che vuol dire: poco trafficate e con salite di varia intensità, compresi alcuni strappi impegnativi. Non meno interessanti i percorsi adatti alle varie declinazioni di mountain bike: compreso un percorso trial.

    Presenti anche le aziende con modelli a “pedalata assistita”. Rispetto alla prima edizione si è vista un’evoluzione (con una buona presenza di marchi internazionali) dei modelli disponibili, che hanno acceso il desiderio degli appassionati grazie alle tante belle biciclette della gamma 2016 da provare. Salvo qualche eccezione, erano assenti i marchi italiani.

    Certamente l’obiettivo dell’organizzazione è stato centrato se si considera che l’area espositiva era totalmente riempita di tende (senza possibilità di espandersi se ce ne fossero state di più). Anche il bilancio delle prove è stato oltre le aspettative: 3.500 test effettuati da oltre un migliaio di iscritti. La novità è che il Bike Test si sposta a Roma: il 24 e 25 ottobre. Per info e iscrizioni clicca qui

    © RIPRODUZIONE RISERVATA